BIOMETRIA VOLTI

Tecnologie di riconoscimento volti e applicazioni per clienti commerciali e governativi. Il portfolio comprende prodotti per sviluppare ricerche in base dati di volti, indicizzazione di filmati e raccolta di dati statistici, verifica della conformità di immagini di volti alla norma ISO/IEC 19794-5 o ICAO.

Aggiungete nella vostra applicazione un Face Finder veloce e preciso

ccEngine FF è concepito per permettere agli sviluppatori di includere nella loro applicazione l’abilità di localizzare oggetti all’interno di un’immagine. Può essere configurato per trovare diversi tipi di oggetti, come volti umani in una foto od ossa in una radiografia. L’oggetto da cercare è descritto attraverso una maschera specifica di punti, che corrisponde agli angoli del confine dell’oggetto o a qualsiasi altro dettagli utile per individuare la forma e l’orientamento 3D. L’SDK contiene una serie di istruzioni che ritornano il numero degli oggetti-obiettivo trovati nell’immagine corrente, la posizione di ogni punto per ogni maschera e, se disponibile, una stima della posa 3D dell’oggetto.

Sviluppate la vostra applicazione biometrica con strumenti di riconoscimento del volto robusti e veloci

ccEngine FR SDK fornisce tutti i moduli necessari per costruire e comparare template biometrici:

  • Face Detection: trova la posizione e la dimensione di ognuno dei volti visibili nell’immagine
  • Face Normalization: marca i punto di interesse morfologico su tutta l’area del volto (occhi, bocca e sopracciglia) per ruotare e scalare l’immagine in modo corretto. Questa operazione muove tutti questi punti a posizioni predefinite.
  • Feature Extraction: seleziona le caratteristiche rilavanti dall’immagine normalizzata per massimizzare la robustezza nei confronti del disturbo ambientale, posa non ottimale, espressioni del viso non neutrali, e condizioni d’illuminazione variabili.
  • Biometric Template Creation: un motore statistico allenato process la template vettoriale estratta. Il “feature vector” è ridotto ad uno più piccolo che descrive in modo ottimale l’identità dell’utente.
  • Biometric Template Matching: i processi di riconoscimento e verifica del volto sono basati sulle differenze tra template biometrici. Il la distanza dal template normalizzatoè il valore di similitudine delle identità paragonate.

ccEngine VF3D SDK: immaginate la forza della vostra applicazione con un generatore di volti virtuali

ccEngine VF3D genera immagini virtuali del volto. Partendo da una singola foto frontale di una persona, attraverso modelli statistici in 3 dimensioni, le funzioni di ccEngine ottengono nuove immagini di volto sotto altre condizioni di posa ed illuminazione. Sono chiamate ‘virtuali’ poichè non sono ottenute usando un apparecchio di acquisizione, ma con un processo di rendering.

ccEngineVF3D è stato disegnato per essere usato nei seguenti due scenarii:

  • generazione di immagini di un volto sotto differenti condizioni di posa e illuminazione dove un controllore umano desidera vedere maggiori dettagli del visto da un altro punto di vista (applicazioni per la polizia, realtà aumentata, ecc.);
  • generazione di template biometrico del volto: la generazione di volti virtuali aiuta i principali algoritmi di riconoscimento del volto, rendendoli più robusti alla variazioni di posa e illuminazione.

Sviluppate la vostra applicazione di Audience Intelligence sulla base di potenti tecniche d’analisi d’immagine

ccEngine AI usa webcams standard in prossimità del mezzo di comunicazione, orientato verso il pubblico di riferimento e analizza le immagini.
ccEngine AI estrae automaticamente in tempo reale i dati dell’audience ad uso immediato e per data mining:
  • Sesso (uomini, donne)
  • Età (bambini, giovani, adulti, anziani)
  • Origine etnica ethnic origin (caucasica, africana, asiatica)
  • Tempo d’attenzione
  • Conteggio delle persone
 Scopi:
  • Misura dell’audience: contando esposizioni reali al messaggio, tempo d’attenzione e paragonando i differenti mezzi e performance del messaggio pubblicitario.
  • Message Targeting: mostrando il messaggio giusto al relativo pubblico, usando informazione a tempo reale estratta da ccEngine AI.
  • Attention Attraction: lasciando interagire con un’applicazione basata sulla tecnologia del riconoscimento del volto. Questo potrebbe far rimanere più a lungo il pubblico davanti allo schermo in modo da mostrare ulteriori spot pubblicitari.

Verificate se la vostra immagine digitale è a norma ICAO e ISO/IEC 19794-5

Lo standard internazionale ISO/IEC 19794-5 ha lo scopo di descrivere il formato dell’immagine del volto per le applicazioni di riconoscimento del volto e facilita lo scambio dei dati relativi al volto. Applicazioni tipiche sono:

  • controllo visivo di volti umani
  • verifica da parte di un operatore dell’identità per mezzo di comparazione di immagini di volti
  • identificazione digitale automatizzata (one-to-many search)
  • verifica digitale automatizzata del volto (one-to-one match).

La norma ISO/IEC 19794-5 specifica il formato dei dati e fornisce condizioni di scenario (posa, espressione, ecc.), proprietà geometriche(dimensione del volto, posizione degli occhi, ecc.) proprietà fotografiche (illuminazione, posizione, messa a fuoco, ecc.), e ancheattributi digitali dell’immagine (risoluzione, dimensione, ecc.), per permetterne l’uso in applicazioni su una larga varietà di apparecchi e migliorare l’accuratezza del riconoscimento del volto.
ccEngine ICAO trova accuratamente il volto e le caratteristiche facciali (occhi, bocca, sopracciglia) in immagini 8-bit in toni di grigio o da 24-bit RGB, e controlla in modo automatico esigenze di scenario, caratteristiche fotografiche e geometriche.

ccEngine ICAO è compatibile (sia in lettura che scrittura) i formati CBEFF Patron A-C, con gli interchange files di ISO/IEC 19785-1 e ANSI INCITS 398-2005, e i suoi output sono completamente compatibili con la norma ISO/IEC 19794-5.

  • Morpheus FR       SDK per l’integrazione di funzioni per il riconoscimento facciale
  • Morpheus ICAO   Valuta immagini del volto, (normative ISO/IER    19794-5)
  • Morpheus AC       SDK per lo sviluppo e la comparazione di template biometrici (viso)
  • Morpheus AI       Software per analisi e determinazione caratteristiche facciali
  • Morpheus PC       Sistema di accesso biometrico dedicato alle workstation

 

       Incrementate la potenza della vostra applicazione con un insieme             completo di strumenti biometrici

Il riconoscimento del volto è la tecnica biometrica più promettente per le zone sovraffollate (per es. aeroporti,               stazioni ferroviarie, ecc.), perchè fa uso di telecamere a distanza per identificare le persone. L’identificazione               da videocamere è un compito scoraggiante per gli investigatori, che dovrebbero ricordare diverse centinaia di               volti e trovare corrispondenza in decine di migliaia durante una giornata.

ccEngineZS – Zone Screening permette di individuare i volti, monitorare le identità e usarle in seguito a scopi              di riconoscimento. Il sistema può essere usato come metodo di selezione per scegliere solo quelle persone                  che dovrebbero essere controllate: la decisione finale sulla loro identità può essere presa da un operatore                   (monitor della sicurezza, palmare, ecc.).

L’architettura di ccEngine ZS usa le funzioni proprietarie seguenti delle SDK di Correlance: face detection                    (ccEngine FF), face recognition (ccEngine FR), correzione della posa in (ccEngine VF3D), conformità alla                     norma ICAO di immagini del volto (ccEngine ICAO).

SOUND MONITORING

  •   KeeSonic Suite     Tecnologie per l’individuazione e il monitoraggio di suoni specifici
  •   Voice ID                   Tecnologie per l’identificazione e il riconoscimento del parlatore 

Tutti i software e gli SDK possono essere valutati gratuitamente per un per un periodo limitato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IamOscill_0030_19981126